Noleggio lungo termine per professionisti

Noleggio lungo termine per professionisti

Il noleggio a lungo termine è una pratica sempre più utilizzata, sia dai privati che da professionisti e rappresentanti di commercio. Si tratta di una formula con la quale si può avere a disposizione un veicolo senza doverlo acquistare. Il contratto prevede un canone mensile di noleggio che comprende tutte le spese necessarie per mantenere il mezzo in perfetto stato.
Inizialmente la formula del noleggio a lungo termine era riservata quasi esclusivamente alle aziende che necessitavano di un parco macchine sempre perfettamente efficiente senza doversi preoccupare della manutenzione. Questo è senza dubbio uno dei benefici più rilevanti che questa particolare formula offre, e che ha contribuito al suo successo verso un pubblico sempre più ampio.

Innanzitutto occorre precisare che il noleggio a lungo termine prevede che il locatario abbia necessità del veicolo per un periodo di tempo che generalmente è compreso tra due e cinque anni. La durata della locazione verrà pattuita direttamente con il noleggiatore e riportata nel contratto di noleggio a lungo termine.

Il privato o il professionista che noleggia la vettura fisserà con il noleggiatore anche il canone mensile da versare, che può variare a seconda del modello di auto, del periodo di noleggio e dei chilometri che si prevede di effettuare. In caso di superamento dei chilometri previsti è possibile vedersi applicare dal noleggiatore una penale. Ovviamente anche l’importo mensile ed i chilometri dovranno essere riportati nel contratto che andremo a firmare.

Nel canone mensile sono comprese tutte le spese inerenti la gestione del mezzo. In pratica il professionista o il privato che noleggia un auto a lungo termine non dovrà preoccuparsi di:
– assicurazione RCA;
– bollo;
– manutenzione ordinaria e straordinaria;
– sostituzione pneumatici;
– tassa di proprietà;
– assistenza e soccorso stradale.

Queste sono le voci principali che vengono generalmente incluse in un contratto di noleggio a lungo termine. Oltre a queste è possibile prevedere una serie di voci accessorie, come ad esempio l’assicurazione Kasko. Per quanto riguarda l’assicurazione furto e incendio invece, quest’ultima viene generalmente inserita nella RCA.

La manutenzione ordinaria e straordinaria comprende tutti i tagliandi previsti (solitamente da effettuare ogni 20.000 Km), le spese di immatricolazione, gli interventi in caso di guasti improvvisi o sinistri ed ogni altra operazione che si renderà necessaria per mantenere in perfetta efficienza la vettura.

I vantaggi che il noleggio a lungo termine offre si possono quindi riassumere nella disponibilità di un veicolo dietro il pagamento di un canone fisso e prestabilito. In pratica non rischieremo di avere spese impreviste e non dovremo preoccuparci di tutte quelle operazioni come il cambio delle gomme, i tagliandi e le revisioni. Queste incombenze saranno gestite direttamente dal noleggiatore, il quale provvederà a fornire al cliente una vettura sostitutiva per tutta la durata degli interventi.
Puoi farti un’idea sui costi per noleggiare un’auto a lungo termine come professionista con partita iva vedendo ad esempio fra le proposte dedicate di Click Noleggio Auto a Lungo Termine.