Noleggio a lungo termine e noleggio a breve termine

Noleggio a lungo termine e noleggio a breve termine

Noleggio a lungo termine e noleggio a breve termine

Una sostanziale differenza va fatta tra noleggio a lungo termine e noleggio a breve termine. Il noleggio a lungo termine prevede un contratto stipulato con l’operatore che va dai 24 ai 60 mesi, con rate mensili fisse, come abbiamo già detto. Il noleggio a breve termine, invece, riguarda tutti quei casi in cui l’auto viene noleggiata temporaneamente, da un giorno fino anche a sei mesi.

Il noleggio a breve termine prevede tariffe che variano in base al periodo, e sono più basse quanto più si allunga il periodo di noleggio. Uno dei vantaggi di questa formula è che l’auto può essere riconsegnata anche in sedi diverse della stessa compagnia di noleggio.

Questa formula è una soluzione molto utilizzata da privati ed aziende che necessitano di un’auto per spostamenti brevi (da uno a più giorni), per sostituire veicoli in assistenza, o per specifiche esigenze aziendali (dotare di auto un collaboratore temporaneo, ad esempio). Il noleggio a breve comprende l’assicurazione contro furti e sinistri.

Quali servizi comprende il noleggio a lungo termine?

Nel noleggio a lungo termine sono generalmente compresi (o comunque proposti):

La garanzia assicurativa RCA (solitamente con incendio e furto) e l’assistenza telefonica per compilare i moduli CAI in caso di incidente;
Il bollo;
La gestione del sinistro: dall’assistenza stradale post-incidente, all’auto sostitutiva durante il periodo di riparazione;
La manutenzione ordinaria e straordinaria: i tagliandi prestabiliti (di solito ogni 20.000 km) e i guasti improvvisi. Sono gli stessi operatori a contattare e prenotare i tagliandi presso le officine convenzionate;
La sostituzione pneumatici estivi e invernali, da stabilire preventivamente, comprensiva di servizi come equilibratura e convergenza.
Soccorso e assistenza stradale
Tassa di proprietà

Quanto ci costa? Facciamo due conti

Stimiamo come base una Golf 1.6 TDI, che di listino costa 20.600 €, senza sconti del concessionario né permute. Consideriamo come periodo di noleggio 3 anni, e una percorrenza di circa 20000 km. annui.

Assicurazione auto: circa 700€ (che possono essere anche di più, di solito le formule di noleggio comprendono la Kasko, che aumentano il costo della polizza). Vi rimandiamo al nostro preventivatore per calcolare la polizza esatta.
Bollo annuo 200€
Manutenzione: tagliandi ogni 20000, quindi consideriamone 3: circa 250 € cadauno
Pneumatici estivi e invernali + spese di equilibratura e convergenza, per un totale di 60000 km: circa 700€

Totale della spesa con acquisto del nuovo: 24.750 €

Nel calcolo non abbiamo considerato costi imprevisti dovuti a guasti non coperti da garanzia.

La stessa auto noleggiata per 36 mesi costa di media 400€ al mese, più anticipo di 3000 €. L’anticipo è una cifra, che a differenza del deposito, non verrà rimborsata a fine noleggio, quindi è da considerare come spesa viva a tutti gli effetti.

Totale della spesa con noleggio a lungo termine: 17.400 €
n.b. La spesa del carburante, ovviamente, non rientra nel calcolo in quanto è sostenuta in entrambi i casi. Vi invitiamo comunque a fare un conto dei consumi dell’auto che avete intenzione di noleggiare.